venerdì 8 marzo 2013

Fangirl, Way of Life - Alessia

E' da un po' che ci pensavo, e, in questi giorni a causa di varie vicissitudini che non sto qui a raccontarvi, parlando con Alessia, mi sono decisa.

Di cosa sto parlando? Di questa rubrica, a vostra completa disposizione.

Avete incontrato la vostra star dei sogni?
Avete fatto una pazzia per incontrarla, anche senza riuscirci?
Volete condividere la vostra esperienza di fangirl, in qualsiasi sfaccettatura che questo status comporta?
Scrivete, disegnate, graficate e volete condividere quello che fate?

Bene, questo momento è dedicato a voi.
Non abbiate né paure, né vergogna.
Come vedete, io deliro abbastanza e anche questo fa parte dell'essenza 'fangirlesca'.

Mandatemi pure il vostro materiale, click per la mail.

Non potete dire certo di no a Captain America!


Iniziamo quest'avventura proprio con Alessia, che ha deciso di condividere con noi la fantastica esperienza dell'incontro con il mitico Darren Criss!!!






Quando Shin ha aperto il suo Diario poco segreto di una fangirl ho pensato immediatamente che avrebbe potuto riempirlo di tantissimo materiale. Sono anni che viaggiamo tutti insieme all'inseguimento dei nostri idoli (nonostante l'età avanzata xD), quindi nessuno può raccontarvi l'esperienza da fangirl meglio di lei, ma abbiamo deciso comunque di darle una mano nel processo. A Novembre io e altre due amiche, abbiamo attraversato l'oceano e siamo arrivate a Los Angeles per un'esperienza di vita di ben tre mesi. Le nostre intenzioni non erano proprio quelle di diventare stalker di attori e attrici, ma mica era colpa nostra se camminavano per strada e finivamo sempre per incappare in qualcuno!?

Oggi voglio raccontarvi di quando abbiamo incontrato DARREN CRISS. Chi mi conosce sa quanto sia grande l'ammirazione che provo per questo ragazzo, cantante, attore, YouTube sensation, protagonista a Broadway e via dicendo. Prima di partire ero positiva: in tre mesi riuscirò ad incontrarlo da qualche parte no? Dopo averlo visto da lontano all'arrivo al Trevor Project un freddo pomeriggio di dicembre - potete sentirle le nostre urla in questo video:

 

ormai avevo perso tutte le speranze di incontrarlo. Ma mai dubitare nella "città degli angeli"! Dopo le feste di Natale un nostro caro amico ci ha portato fuori ad un brunch, di ritorno controllando Facebook e Tumblr ho scoperto che ci sarebbe stata la prémiere del film di Chris Colfer Struck by Lightning a Los Angeles e proprio di lì a poche ore! Che caso che il Chinese Theatre fosse proprio di passaggio! Senza pensare minimamente che ci sarebbe stato Darren, ci siamo precipitate con la speranza di rivedere Chris, e magari di beccare qualcun altro del cast. Arrivate lì, un bagno di folla, la frustrazione di vedere gli attori dietro delle porte di vetro e non poterci fare nulla, assolutamente nulla. La frustrazione era salita ad altissimi livelli, specie quando una ragazza ci ha annunciato che ci sarebbe stato anche Darren (i suoni disumani che ho potuto produrre), ma mai perdere le speranze. Una volta iniziato il film, il cinema si è svuotato e noi ci siamo accomodate su una panchina insieme ad un'altra quindicina di fans. Non avremmo mollato così! Insomma da quel cinema sarebbero pur dovuti uscire, no? Dopo Chris Colfer, Rebel Wilson e Beth Behrs (adoro! Lei è in 2 Broke Girls), finalmente eccolo, Darren, più bello che mai, inseguito dal suo publicist come sempre. Ero pietrificata, ringrazio Kiara che è riuscita a smuovermi, altrimenti non sarei mai riuscita a spiccicare parola, nonostante lui venisse spinto via dal suo publicist, e nonostante il fatto che le 15 fans rimaste sembravano diventate 45 xD, siamo riusciti a scambiare qualche parola con lui in italiano (mi sciolgo), il suo "Capodanno!" per augurarci buon anno (nessuno è perfetto no?) mi rimarrà sempre stampato in fronte! Come il suo "Davero?" e "Ciao!" quando gli abbiamo detto che eravamo italiane. E alla fine anche la missione foto è stata compiuta! Spiegarvi lo stato in cui mi trovassi non è facile, ma vi lascio immaginare! Tutto questo post per dirvi che la perseveranza paga sempre. Non demoralizzatevi e combattete il freddo e le intemperie e i vostri sogni diverranno realtà! 
P.S.: Grazie a Vale che intanto ha fatto questo piccolo video di pochi secondi del nostro inseguimento XD

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Non si può dire di no a Cap!

      E grazie a te per il racconto :D

      Elimina
  2. buaahhahaahahahahahahha Ommioddio che giornata!!!

    RispondiElimina